venerdì 25 novembre 2011

perle di saggezza del venerdì

Finalmente è venerdì. E dico finalmente, perchè almeno nel fine settimana forse il numero di consigli/raccomadazioni/scoraggiamenti/ etc.. dovrebbero diminuire visto che posso rintanarmi in casa se voglio, oppure semplicemente evitare con maggiore disinvoltura telefonate ed incontri di cortesia.

Tutto questo perché da quando sono incinta tutti, ma proprio tutti, si sentono in dovere di dirti come la vedono sulla maternità, il posto di una donna/madre nel mondo, fino a spingersi nel consigliarti quanti figli dovresti avere in tutto.

In molti sembrano aver condotto personalmente l'indagine demoscopica dell'ISTAT con il risultato di ben 0,5 figli per famiglia: vorrà forse dire che avremo il privilegio di dividere nostro figlio con altri 2 genitori?

Per esempio, oggi  durante la pausa pranzo passeggiavo serenamente quando mi sono imbattuta nella sorella di una mia amica che non vedevo da un po' ed è andata più o meno così.

Lei: "ciao come stai? congratulazioni! ma non si vede ancora niente, beh è ancora presto"

io: "sono alla fine del quinto mese"

Lei: "Ah. Comunque non fare due figli. Fermati ad uno, solo ad uno mi raccomando. Due ti succhiamo la vita. Lo sai come diceva mio padre? Uno ti da la vita, due te la tolgono. Mi raccomando solo uno. Fermati. Ma senti ma si muove? Ho saputo che dovrebbe essere maschio. Bene. E che si chiamerà X*. Bene, perché sai il nome è importante, dice molto della personalità. Tutti quelli che conosco con questo nome sono bravissimi. Ora scappo, ancora auguri! E non fare due figli, MAI!"

io: "ciao!"

Dimenticavo di menzionare che una mia collega era presente alla conversazione, o forse dovrei dire monologo, e giura che non farà mai DUE figli!!!!

Buon anticipo di w-e!

*tranquilli, non voglio chiamarlo X, è solo che al momento vorrei tenere il nome per me... poi capirete...

Nessun commento:

Posta un commento

commenti biscottosi...