sabato 21 gennaio 2012

DV - Sono o non sono encomiabile?

Diciamolo: sono veramente un bravo marito!
Le puerpere si sa, si creano un sacco di problemi per la linea, la panzona, la dieta, e voglio quello, e quello non lo posso mangiare...
Io trovo la Mamma bellissima, radiosa, molto concentrata sui suoi doveri, più di quello che mi sarei aspettato nella mia già altissima considerazione che avevo di lei.
Però rimane "femmina inside".
Questo significa che ogni tanto le prende lo sconforto per essere grassa, brutta, informe (sappiamo tutti che non è vero, ma i matti vanno assecondati!).
E allora io che faccio? La rassicuro, le dico che è bellissima, le dico che non è grassa e che anzi se pensiamo che in quella pancina c'è Cookie è incredibile che sia così piccola (tutte cose verissime, peraltro).
Ma questo mi renderebbe un Papà normale... io vado oltre...
Sto ingrassando a dismisura!!! Mi sto facendo crescere la pancia per non farla sentire sola!!!
Sono o non sono encomiabile???

2 commenti:

  1. assolutamente sì! Mio marito l'anno scorso, quando aspettavamo la nostra camilla, prese 6 chili!

    RispondiElimina
  2. Bravissimo!!!e così poi la neo mamma e il neo papà vivranno insieme anche l'avventura della perdita di peso post-partum!!! ;)
    un bacione
    zia F.

    RispondiElimina

commenti biscottosi...