lunedì 3 ottobre 2016

tra meno di due giorni

Io, tra meno di due giorni, metterò al mondo un altro essere umano, una bambina.

Tra meno di due giorni, ricomincerò daccapo tutto: dolori post parto, allattamento, pannolini da cambiare, notti insonni, fatica, paura, inquietudine.

Tra meno di due giorni, sarà tutto nuovo, diverso da come lo era prima e l'unica cosa che spero è di fare del mio meglio. Di essere il mio meglio.

Per la piccola, per Cookie, per mio marito.

In questi mesi ho ascoltato tanti punti di vista, spesso non richiesti, sempre non necessari.

Ecco. Io voglio rassicurare i più che so bene cosa sto facendo. Che so bene che sarà dura. Ma so anche che ne varrà la pena. Di tutte le cose che ho fatto nella mia vita, mio figlio, mio marito, la mia famiglia sono senza dubbio la più bella avventura della mia vita.

Io che sono un'impaziente, che non mi godo nulla dei miei piccoli successi, perché troppo focalizzata sullo step successivo, che ho una vita professionale ingombrante, che sono sempre troppo di corsa.

Io trovo pausa e godimento nel sorriso di mio figlio, nelle nostre coccole, alla sera davanti ad un film con mio marito.

Quindi sì, ricomincio. Investo nella mia famiglia.

E non vedo l'ora di conoscerti piccola mia. Anche se un po' ti conosco già...

Nessun commento:

Posta un commento

commenti biscottosi...