lunedì 28 maggio 2012

traumi e dintorni

Sono mamma da poco. E, dunque, piena di prime volte.

Primo cambio pannolino, prima poppata, primo bagnetto, prima passeggiata... e insomma avete capito.

Ogni prima è sempre un'avventura che affronto con una certa titubanza mista a coraggio: devo prendermi cura del mio piccolo ad ogni costo.

In generale sono sempre per un approccio veloce e il meno indolore possibile. 

Peccato che il Papà sia proprio l'opposto. Sarà perché lui tende a fare tutto con calma, stando attento ad essere il meno invasivo possibile con Cookie. 

E allora ecco che passo subito per quella insensibile e cattiva.

la prima volta della vitamina D

"allora chi gli da la vitamina?"

"ma come si fa? la devi mettere in bocca?"

"sì, ma fai con calma, piano piano"

"mhmhm, ma non è che la sputa? fammi provare a modo mio"

Il Papà tiene Cookie in braccio mentre io riempio il contagocce con la dose di vitamine.

Aspetto che Cookie apra al bocca e ... ZACCHETE! Spruzzo le vitamine ad un angolo della bocca e gliela chiudo velocemente, massaggiando le guance per fargliele inghiottire. 

Cookie mi guarda un pò spaventato, ma non fa troppe storie. 

Il Papà, invece, "ma come sei stata violenta! Così lo traumatizzi. Devi fare con calma"

Poi venne la volta della soluzione salina per liberare il naso

"No, io questa cosa non gliela faccio. Mi pare terribile, una tortura"

"Ma senti come rantola? Ha il naso otturato. Dai lo faccio io"

Anche in questo caso non ci sono andata leggera e ho spruzzato la soluzione nelle narici di un Cookie, che all'inizio ha fatto la faccia sorpresa e poi è scoppiato in un pianto terribile.

Ovviamente... "Ecco lo hai traumatizzato. Sei terribile" allontanandolo da me con un gesto di protezione "Cookie ricordatelo che è sta la Mamma a farti questo!"

Lo sapevo che sarebbe finita così ma sinceramente il risultato è quello che conta per me: Cookie non sputa le vitamine e non rantola più per il naso otturato. 

Ora, mettetemi pure alla gogna!!


P.S. Cookie, oggi compi 2 mesi, tanti auguri dalla tua Mamma insensibile e cattiva e dal Papà un po' troppo sensibile!!

2 commenti:

  1. essere decise è l'unico modo soprattutto per la soluzione salina!
    brava!

    RispondiElimina
  2. Stupendo questo post!!!! Leggendo te...mi sembra di vedere me.
    Anche io sono molto easy....
    Baci

    RispondiElimina

commenti biscottosi...