venerdì 6 settembre 2013

Abbaye de la Cambre


Sono tornata - quasi - con le mie foto degli angoli di Bruxelles che amo.

Questo l'ho scoperto da poco nonostante mi stia proprio dietro casa. Eh, già, nel mezzo della città Europea ti può capitare di imbatterti in questa bellissima abbazia con un parco strepitoso dove poter correre, rilassarsi, giocare. Ammirare. Ecco queste sono le mie foto di quando l'ho scoperta. Poche, ma sono i miei occhi con gli angoli che mi hanno colpito di più. Vi posso solo dire che mi ha lasciato senza fiato.
Per altre info, qui.  






8 commenti:

  1. Risposte
    1. non ci sono foto adeguate per comunicare la bellezza, la pace, l'incanto che è in grado di trasmettere questo posto.

      Elimina
  2. Sta proprio dietro casa mia, e ancora oggi, dopo 6 anni no manco di apprezzarne la bellezza e l'armonia. Anche il musée des enfants, non distante, rende il quartiere, a mio avvsio (molto di parte), il più bello di Bruxelles :-)
    Piacere di leggerti.
    Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Licia, piacere di conoscerti. Mi dici qualcosa di più del musée des enfants? link? non lo conosco (non sono qui da molto, ma anche io penso che questo sia il quartiere più bello di BXL!!!)

      Elimina
    2. Ecco il sito :-)
      http://www.museedesenfants.be/accfr.htm

      si trova qui: 15 rue du Bourgmestre
      e se la Cambre non é lontana da casa tua, questo posto non lo sarà neanche!
      Oltre al museo, che per altro é divertentissimo, il parco giochi é il preferito di mia figlia (lo chiama parco bello-bello!) e in più é frequentato dalla vera popolazione ixellese (italiani, inglesi, francesi, spagnoli e chi più ne ha più metta!!!) :-)

      Licia

      Elimina
    3. grazie! molto bello. Ci andrò quanto prima e magari ci si incontra lì!!

      Elimina
    4. Al primo sole ci si incontra sicuro :-)
      (sperando di non dovere aspettare Maggio ehehe!)
      Licia

      Elimina
    5. Per noi la Cambre è praticamente un appuntamento settimanale. Ci organizziamo anche partitelle di petanque se riusciamo a riunire qualche amico. Giulia (tra poco 2 anni) puo' giocare seduta nella ghiaia per ore e ore.

      Non molto lontano da raggiungere è anche il Bois de la Cambre (probabilmente lo conosci già), noi andiamo spesso anche li', vicino al theatre de Poche c'é un'aera gioco molto carina e il recinto con i pony che portano a spasso i bambini (solo nel weekend, mi sembra). Giulia adora andare a vedere i "covallini".

      Buona scoperta!

      Elimina

commenti biscottosi...