domenica 12 febbraio 2012

A snowy Saturday

Sabato pomeriggio a Roma ha nevicato per alcune ore, il che ci ha ovviamente costretto dentro casa.

Ecco come ho trascorso il tempo.


Mentre pranzavamo, mi sono goduta lo spettacolo della neve che cadeva sugli alberi dalla finestra della cucina. Mi sembrava di essere in un posto senza tempo. Meraviglioso!

A un certo punto ho guardato il Papà e ho detto: "Ora faccio i muffins con le gocce di cioccolato!"

Con un po' di farina, yogurt, zucchero, lievito, uova, gocce di cioccolato... 

Il risultato: gli Orso-muffins!!



Non sono carine queste formine? 

Chissà se piaceranno anche a Cookie?! Per ora fanno impazzire il Papà!

E visto che il tempo non passava mai, ho pensato di dedicarmi ad un altro progetto 'homemade'.

Qualche tempo fa, girovagando tra i blog, mi sono imbattuta in questo tutorial per fare i braccialetti che vanno tanto di moda ora. 

L'idea mi è piaciuta e visto che avevo il necessario, ho deciso di cimentarmi.



Che ne pensate? Mi è sembrata un'idea carina soprattutto per la primavera. 

Dopo tutti questi 'lavoretti', abbiamo terminato il pomeriggio con una buona tisana e un film, prima di raggiungere gli amici a cena. 

Fortunatamente la neve si è sciolta rapidamente e siamo potuti uscire, altrimenti non so che altro mi sarei potuta inventare!

Naturalmente non ho resistito e ho indossato i braccialetti per la cena.

E voi, come avete passato il vostro sabato pomeriggio sotto la neve?


1 commento:

  1. Qui, "su al nord", il freddo non ha dato tregua, ma niente neve. Noi ci siamo goduti un w-e dai nonni, e come ha detto il nonno "quando vieni a trovarci hai la faccia di quella che è arrivata per fare una vacanza". Ed effettivamente è così, per 48 ore i nonni si spupazzano Guu e io intervengo solo per il "mucca-time"...una vacanza! :-)

    RispondiElimina

commenti biscottosi...